ORTOPEDICI PEDIATRICI

Condividi

Chi sono gli specialisti di OrtoPediatria

RISORSE ONLINE

Pubblicazioni scientifiche dr. ssa Camilla Bettuzzi

Pubblicazioni scientifiche dr. Manuele Lampasi

Pubblicazioni scientifiche dr. ssa Giada Salvatori

Segui OrtoPediatria sui social: Facebook, Instagram


Come un ortopedico pediatrico di eccellenza è in grado di supportare i bambini e i soggetti in età evolutiva.

La scelta di un ortopedico pediatrico di fiducia e con professionalità super-specialistiche in ortopedia pediatrica può rivelarsi uno degli investimenti in salute più importanti ai fini del corretto sviluppo evolutivo di un bambino. Rivolgersi a un buon ortopedico pediatrico può, ad esempio, essere importante non solamente quando si manifesta un problema. Al contrario, questa scelta può essere particolarmente rilevante per permettere di anticipare l’instaurarsi di situazioni patologiche.

OrtoPediatria è un progetto che nasce dal sogno comune di amici e chirurghi ortopedici pediatrici profondamente appassionati e da sempre dedicati all’ortopedia pediatrica.

Il Gruppo nasce dal desiderio di mettere a frutto le esperienze lavorative e di studio maturate in Italia e all’estero in chirurgia ortopedica, e in particolar modo nel campo super-specialistico dell’ortopedia pediatrica. 

Ecco quindi l’idea di dare alla luce un progetto nuovo, in grado di rispondere alle esigenze di pazienti pediatrici affetti da problematiche ortopediche e traumatologiche di varia natura.

In cosa ti può aiutare un ortopedico pediatrico

L’ortopedico pediatrico specializzato è in grado di seguire a 360° le problematiche ortopediche legate all’infanzia, fornendo diagnosi accurate, intraprendendo cure o dando consigli volti al ripristino della situazione più idonea per la corretta crescita del bambino.

L’ortopedico pediatrico, avendo una visuale più ampia e più approfondita del soggetto in crescita, ha i mezzi per individuare quelle condizioni patologiche che talvolta necessitano valutazioni multi-specialistiche. Ha pertanto la possibilità di interfacciarsi con altri professionisti che sono coinvolti nella cura del piccolo paziente.

L’ortopedico pediatrico si trova a lavorare in uno dei campi più affascinanti, complessi e vasti della disciplina ortopedica. La possibilità di intervenire sui bambini, e in generale su soggetti in accrescimento, migliorandone le qualità di vita e le prospettive future, rappresenta una sfida sempre molto stimolante e appassionante.

Per svolgere un buon lavoro in questo settore così ampio, è necessario quotidianamente di fondere insieme le conoscenze più aggiornate di clinica e chirurgia ortopedica con le nozioni di fisiologia del soggetto in accrescimento.

OrtoPediatria: un’equipe super-specialistica di ortopedici pediatrici.

OrtoPediatria è un progetto nato dall’unione d’intenti di diversi ortopedici, tutti con una specializzazione da ortopedico pediatrico. Ognuno dei professionisti coinvolti può vantare esperienza in ambito dell’ortopedia pediatrica, maturata nel corso della propria attività professionale in Italia, ma anche grazie a importanti esperienze presso rinomati centri ortopedici pediatrici in Europa e negli USA.

La medicina moderna ci insegna come sia indispensabile mantenersi costantemente aggiornati, e come il continuo confronto tra professionisti rappresenti un aspetto cruciale per garantire un lavoro di qualità, soprattutto in un campo vasto e complesso come l’ortopedia pediatrica.

Da questi presupposti è nata l’idea di formare OrtoPediatria, un’equipe super-specialistica di ortopedici pediatrici.

L’unione delle professionalità di Manuele Lampasi, Camilla Bettuzzi e Giada Salvatori rappresenta la continuazione naturale di una collaborazione solida, iniziata tra il dr. Lampasi e la dr.ssa Bettuzzi circa 15 anni fa presso il reparto di Ortopedia e Traumatologia Pediatrica dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna. Tale sodalizio è poi proseguito e si è rinforzato, con l’aggiunta della dr.ssa Salvatori, presso l’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, dove Manuele Lampasi è stato chiamato nel 2016 con il ruolo di referente organizzativo della nascente SOC di Ortopedia e Traumatologia Pediatrica. Presso tale centro è stato svolto un impegnativo lavoro di sviluppo e miglioramento nel complesso campo dell’ortopedia pediatrica, in particolare nel trattamento del piede torto congenito con metodica Ponseti, della displasia dell’anca, delle deformità congenite ed ipoplasie arti inferiori, e nel settore della neuro-ortopedia.  

Al giorno d’oggi, l’ortopedico pediatrico si trova spesso a dover affrontare patologie molto varie e spesso complesse. Riuscire a tenere il passo con gli aggiornamenti e le variazioni di una medicina sempre più in cambiamento non è semplice.

La scelta di OrtoPediatria è di proseguire in un percorso di collaborazione ed integrazione delle esperienze dei diversi ortopedici pediatrici appartenenti al gruppo, al fine di garantire un’attività di eccellenza per risolvere le problematiche dei piccoli pazienti.